Login page

Usare HandBrake per comprimere i propri filmati

HandBrake è uno dei programmi gratuiti e multipiattaforma più semplici che vi siano in circolazione. È in grado di ricevere in input una grande varietà di formati, mentre in output la scelta è limitata ai formati più in uso.
Questo rende HandBrake uno strumento perfetto per fare il backup della propria collezione multimediale, non fosse per il fatto che non è in grado di gestire i DRM dei DVD (e ovviamente anche dei BluRay e HD DVD).

Per questo motivo, in accopiata a HandBrake, si usa spesso MakeMKV, un programma sostanzialmente complementare a HandBrake.
MakeMKV si occupa di fare una coppia lossless del filmato presente nei DVD, gestendo quindi i DRM e salvando il contenuto sul computer. HandBrake invece modifica il filmato, ad esempio tagliando le bande nere o rimuovendo dei titoli di coda, decodifica e ricodifica il filmato.

Il formato consigliato, anche se non è quello selezionato di default, è il formato MKV, i motivi sono gli stessi per il quale consiglio di usare il programma MakeMKV, a meno che il filmato non vada eseguito su qualche dispositivo particolare che non è in grado di gestirlo.
Il codec più in uso al momento, è che ha il rapporto prestazioni/qualità/spazio occupato migliore è h.264, ma è proprietario. L'unico formato libero proposto da HandBrake è VP3 (Theora, non disponibile per il formato MP4). Non so secondo quale criterio sia stato implementato questo formato e non si sia fatto un aggiornamento ad una versione più recente, come ad esempio VP8, che nonostante le critiche ha avuto un discreto successo, oppure addirittura VP9.
Purtroppo non sono implementati altri codec liberi (solamente i mpeg, che sono proprietari), il che è un peccato, in quanto se si vuole essere liberi da licenze per riprodurre i propri video è necessario usare un altro programma.

La durata del processo di ridecodificazione può durare molto a lungo, sopratutto se non si ha un computer molto potente.
Le impostazioni di default dovrebbero andare bene per tutti i video, ma rimane comunque possibile modificare alcuni parametri, a seconda del codec utilizzato.
HandBrake permette di scegliere la traccia video e quali sottotitoli e stream audio includere, oltre a segnare alcune metainformazioni, come ad esempio il titolo del film, gli attori, il direttore, genere, descrizione e via dicendo.

Questo è l'elenco degli articoli di questa categoria:

Fare il backup dei propri film in formato MKV: Fare il backup dei propri film con MakeMKV
Usare HandBrake per comprimere i propri filmati: Fare il backup dei film con HandBrake